SEZIONI NOTIZIE TMW RADIO

DS ACF FEMM., Col Milan sarà dura. Barone...

di Redazione FV
Vedi letture
Foto
© foto di Federico De Luca

Simone Mazzoncini, ds della Fiorentina Femminile, è intervenuto in diretta nel corso della trasmissione Tutto Calcio Femminile su TMW Radio, iniziando dalla partita di domani contro il Milan: "Sarà sicuramente difficile e combattuta fino alla fine, si sfidano due squadre forti. Ho molta fiducia nelle nostre ragazzi e mi aspetto il giusto approccio per dimostrare che abbiamo valori e qualità come siamo convinti. Speriamo anche in un risultato pieno, che ci consentirebbe di accorciare la classifica. Di fronte però un Milan che ha sempre vinto tranne che contro la Juventus, e ha grandi sicurezze. Da parte nostra però ci sarà voglia, grinta e determinazione di voler dimostrare che ce la giochiamo con tutti. Il campionato è lungo e vogliamo riportare la Fiorentina in posizioni più consone".


"Con tutta onestà dico che col rischio di Manchester City e PSG ci è andata abbastanza bene. Sarà un doppio confronto comunque difficile, anche se per ora siamo concentrati sul Milan. Poi da domani sera penseremo allo Slavia, ma dai primi focus abbiamo visto una squadra fisica ma che tecnicamente qualche lacuna può concederla. Dobbiamo colpirle sulle mancanze, e la qualificazione è aperta: faremo di tutto per passare, sarebbe una grandissima soddisfazione arrivare agli ottavi di Champions. Il turno va comunque preso con le pinze, senza sentirsi superiori e pensando che è aperto: con la qualità che abbiamo, però, rimane l'ambizione di poter passare".

PUBBLICITÀ


Che effetto le fa Barone?
"Mi ha colpito l'entusiasmo e l'attenzione che riversa sul femminile. Nei primi colloqui che ho avuto con lui e la dottoressa Turra mi hanno fatto subito capire che credono alla crescita del femminile, dimostrandolo coi fatti e non con le chiacchiere, indirizzando la mia attenzione soprattutto sul settore giovanile così da far arrivare sempre più ragazze alla prima squadra. La proprietà della Fiorentina sta dimostrandosi una delle poche realtà che fin da subito ha puntato davvero sul femminile".

A gennaio vi muoverete?
"Non vogliamo parlare di mercato, pensiamo solo ai prossimi undici giorni tra Milan, doppia sfida con lo Slavia e sfida all'Empoli potrebbero farci svoltare. Terminate queste partite, esamineremo con il mister e con lo staff di com'è la situazione. Oggi non lo trovo il momento giusto, rischio di distogliere l'attenzione dalle partite".

Farete battaglie comuni con gli altri club?
"Chi opera in questo settore ha un entusiasmo incredibile, perché è un mondo in crescita che sta battagliando per ottenere il professionismo, a questo punto un atto dovuto per vari motivi. Intanto perché permetterà all'Italia di equipararsi al resto d'Europa, e poi perché le società e le calciatrici si trattano tutte come professioniste. Così avremo diritti, doveri, tutele e finalmente quello della calciatrice diventerà un mestiere vero e proprio. Così i costi diventeranno anche investimenti, e questo darà slancio per far crescere ancora il movimento".


Tutto Calcio Femminile con Luca e Jacopo Calamai. In collegamento Gaia Brunelli e Simone Mazzoncini
Altre notizie
Sabato 23 gennaio 2021
18:30 News MIHAJLOVIC, Io ero meglio di Pirlo nelle punizioni 18:15 Notizie di FV FIORENTINA, Terza per gol incassati da fuori area 18:00 News DI FRANCESCO, Per Duncan ora maggiori certezze 17:45 Notizie di FV CROTONE, Segna quasi la metà senza Riviere dal 1' 17:35 News UDINESE-INTER, Gli undici titolari: ok Vidal e Lukaku
PUBBLICITÀ
17:25 News MILAN-ATALANTA, Formazioni ufficiali, Ibra vs Zapata 17:15 Primo Piano COVID-19, Bollettino Italia: i dati del 23 gennaio 17:00 News SERIE A, Roma-Spezia 4-3: decide Pellegrini al 91' 16:45 Notizie di FV CALLEJON, È l'unico viola ad aver segnato al Crotone 16:30 Primo Piano VIOLA, Se vince eguaglia girone d'andata 2019-20 16:15 News CALCIO, Il pallone della C "dedicato" a Gino Bartali 16:00 Curiosità ACF-CRO, Apporto nullo dalla panchina: le statistiche 15:46 ACF Fiorentina Femminile CINCOTTA, Contro l'Inter daremo il massimo. Mauro... 15:30 Avversari TORINO, Izzo portato precauzionalmente in ospedale 15:15 News CAMMARIERE, Andavo in Curva a vedere Antognoni 15:00 Copertina I DUE DUBBI DI PRANDELLI 14:45 Notizie di FV FV, Notifiche push per le news! Scopri come attivarle 14:30 News ROMA-SPEZIA, Le formazioni ufficiali della partita 14:18 News TOSCANA, Oggi 520 nuovi casi di Covid e 21 decessi 13:59 News EX VIOLA, Piccini saluta l'Atalanta, torna al Valencia