DOTTOR MANZUOLI A FV, Pezzella out 4-6 settimane

di Mattia Verdorale
articolo letto 7021 volte
Foto

E' uscito pochi minuti fa il report medico della Fiorentina su German Pezzella e Kevin Mirallas infortunati nella sfida contro il Napoli. Gli esami strumentali hanno riportato per Pezzella una lesione di secondo grado al legamento collaterale mediale del ginocchio destro, mentre per Mirallas si tratta di una lesione di primo grado al gemello mediale della gamba destra. Di fronte a questi due infortuni, la redazione di FirenzeViola.it ha contattato in esclusiva Marcello Manzuoli, dottore e medico sportivo dal 1992 al 2002 dell’A.C. Fiorentina. 

Dottor Manzuoli, di fronte all'infortunio di Pezzella quali saranno i tempi di recupero? "Penso che ci vorranno 4-6 settimane per poter rivedere il capitano viola sul campo da gioco. Il difensore argentino dovrà passare qualche giorno a riposo e successivamente iniziare tutte le terapie del caso: farmacologiche prima e fisiche dopo. Tutto dipenderà anche da come reagirà il ginocchio alle terapie del caso.

Secondo lei il fatto che Pezzella sia rimasto in campo negli ultimi 15 minuti di Fiorentina Napoli, nonostante il dolore al ginocchio, potrebbe aver aggravato il suo infortunio? "No, non penso. Anche perché il ragazzo si sarà gestito. Quando hai questo tipo di dolori e di infortuni sei limitato, quindi non penso che il fatto che sia rimasto in campo fino alla fine, abbia potuto aggravare la situazione".

Sull'infortunio di Mirallas invece: "Essendo una lesione di primo grado qui i tempi qui sono sicuramente più brevi. Il giocatore sarà costretto a rimanere ai box per circa 2-3 settimane massimo.