SEZIONI NOTIZIE

LA FIFA SCENDE IN CAMPO, PRONTI 2,5 MILIARDI PER SALVARE IL CALCIO. LE FEDERAZIONI PREMONO PER GIOCARE, MA L’ACCORDO PER IL TAGLIO DEGLI STIPENDI ANCORA NON C’È E LA LEGA SI SPACCA DI NUOVO

di Leonardo Bardazzi
Vedi letture
Foto

Una pioggia di soldi per far rialzare il calcio. La Fifa lo chiama pomposamente piano Marshall, ma senza scomodare le tragedie della guerra, sarà in pratica un salvagente per tutte le federazioni del mondo. Dal potentissimo (e ricchissimo) organo che comanda lo sport più seguito del pianeta, arriveranno miliardi (due e mezzo secondo le stime) per tutelare i club e le migliaia di giocatori e dipendenti con la possibilità di fornire prestiti e anticipare futuri introiti. E’ un gran bel paracadute, non c’è che dire, soprattutto se il paracadute si apre mentre il mondo del business va in picchiata. 

Nonostante le migliaia di morti e le grandi città di tutto il mondo sbarrate nel tentativo di contenere i contagi, il calcio non molla. E continua a litigare. Tra club di serie A e assocalciatori non c’è accordo sul taglio degli stipendi. I presidenti vorrebbero risparmiare quattro mensilità, in pratica un terzo del monte ingaggi (Commisso in quel caso risparmierebbe poco meno 20 milioni), il sindacato invece è disposto a tagliare solo un mese di stipendi, in attesa di capire se e quando si giocherà. Se ne riparlerà, ma trovare una sintesi non sarà semplice. 

PUBBLICITÀ

La Fiorentina fortunatamente si è chiamata subito fuori dalla polemica: Commisso anziché di stipendi parla di salute e di raccolta fondi, per Rocco anzi si potrebbe anche evitare ogni taglio di emolumenti. “Il club è solido” ama ripetere lui, musica per le orecchie dei tifosi che infatti sognano in grande. Niente strappi, però: la Fiorentina non ha mai avviato una trattativa privata coi propri giocatori, ma si adeguerebbe a una decisione collettiva sugli stipendi.

Commisso però da questo punto di vista è in minoranza. La vera tristezza è che in Lega infatti si litiga su tutto: qualcuno vorrebbe chiuderla qui, qualche altro (vedi Lotito) insiste per riprendere al più presto, alla faccia dell’emergenza. In Europa comunque non sono da meno: Rumenigge vorrebbe addirittura allungarsi a settembre pur di chiudere questo campionato (si ma poi, con gli Europei alle porte, come si farebbe a chiudere il prossimo?), mentre la Premier sta studiando un piano folle che prevede quarantene per tutti e calendario in stile centro avviamento reclute, con partite ogni due giorni. Per oggi Ceferin, capo dell’Uefa, ha convocato tutte le federazioni d’Europa. L’idea è creare un piano comune, con due-tre ipotesi di ripresa delle attività. L’ultima, la più estrema, prevede un ritorno in campo il 21 giugno, con campionato e coppe da chiudersi 40 giorni dopo, e comunque entro il 31 luglio. Un enorme azzardo, soprattutto perché basterebbe un mezzo intoppo (o un altro caso di positività tra i calciatori) a bloccare tutto. Senza contare che il calcio è dei tifosi e che con gli stadi vuoti sarebbe tutto tremendamente triste. Capisco l’esigenza di salvare il salvabile, ma io resto della mia: meglio pensare alla salute e chiuderla qui. E quando tutto questo sarà finito, tornare allo stadio e godersi il boato della Fiesole, sarà ancora più bello. 

Altre notizie
Giovedì 28 maggio 2020
12:45 News A. VIRGILI, Sarri prima del Napoli fu cercato dai viola 12:30 Rassegna stampa PREGLIASCO, Escludo numerosi nuovi casi nel calcio 12:16 Primo Piano CACERES, Recuperato: oggi prima seduta al cs 12:00 Notizie di FV FV, Passa anche su Instagram: siamo quasi 15mila 11:48 Copertina ESCLUSIVA FV, INCONTRO BARONE-CASINI PER CAMPI: ACCORDO TROVATO?
PUBBLICITÀ
11:30 News BALOTELLI, Cellino: "Non è più con noi con la testa" 11:15 News AIC, Tommasi ribadisce: "Ci sono criticità da risolvere" 11:00 Notizie di FV CORONAVIRUS, Non solo Serie A: tutte le ultime 10:45 Notizie di FV ALBERTOSI A FV, Dragowski si sta comportando bene 10:30 Notizie di FV SLIDING DOORS 10:15 News BOLOGNA, È negativo il primo test al caso sospetto 10:00 Curiosità J. COMMISSO, I tifosi gli chiedono lo stadio a Campi 09:45 Primo Piano FRANCHI, Cosa non va con la richiesta di restyling 09:30 Rassegna stampa COR. SPORT, Franchi senza pace, Commisso si ribella 09:14 Rassegna stampa NARDELLA, Costruiamo il nuovo stadio. Il Franchi... 09:00 Notizie di FV FIORENTINA, Il programma di oggi in casa viola 08:45 Rassegna stampa GAZZETTA, Scade bando Mercafir. Nardella e Rocco... 08:30 Rassegna stampa CORRIERE FIORENTINO, Un vichingo per guardiano 08:15 Rassegna stampa LA NAZIONE, Cutrone e Vlahovic: derby di mercato 08:00 Rassegna stampa TUTTOSPORT, Commisso è scettico sul restyling