FLACHI, Viola mina vagante. Kalinic? Dispiace ma...

di Redazione FV
Fonte: Radio Sportiva
articolo letto 7798 volte
Foto

L'ex attaccante viola Francesco Flachi ha detto la sua sul momento della Fiorentina: "Sono contento per Pioli: quando ho esordito era in viola e abbiamo fatto tre anni insieme. È una persona onesta e sincera e da tifoso gli auguro il meglio. Anche se abbiamo sofferto per le tante partenze importanti, il ciclo era finito ed era giusto ricrearlo. Non è mai facile ricreare un gruppo. Ora è arrivato il momento di comprare: sono arrivati giocatori importanti e con motivazioni, in più c'è un allenatore in grado di rigenerare chi ha fatto meno bene l'anno scorso. La Fiorentina può essere la mina vagante. Kalinic al Milan? Non è un cecchino ma è bravo e va sempre in doppia cifra. Al Milan, ma più in generale, fa comodo perché fa giocare bene chi ha intorno. Dispiacerebbe non vederlo a Firenze e mancherà, ma è sempre stato onesto e non si è mai risparmiato: a volte si possono anche assecondare le richieste dei giocatori".


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI