CAPITANO, La fascia di Pezzella passa a Chiesa

di Mattia Verdorale
articolo letto 4254 volte
Foto

German Pezzella starà fuori per più di un mese. E la sua sarà un'assenza pesante sia dal punto di vista tattico che emotivo. Ma in sua assenza chi prenderà la fascia di capitano? L'argentino quest'anno ha saltato solo una gara, quella in trasferta a Bologna finita a reti bianche, e in quell'occasione la fascia venne indossata da Federico Chiesa. Quindi a tutti gli effetti è lui il vice-capitano della squadra e sarà proprio il figlio d'arte che prenderà (momentaneamente) questa pesante eredità. Le gerarchie non sono cambiate e si tratterebbe dunque della terza volta che il classe 97' porterà al braccio la fascia con i quattro quartieri di Firenze sopra. Il fantasista viola l'ha già indossata quest'anno nella trasferta di Bologna, ma la prima volta risale a due stagioni fa quando sul campo del Sassulo erano assenti sia Badelj che il difensore argentino. In quel caso la fascia venne consegnata a Saponara che però nella ripresa venne sostituto e il capitano divenne proprio Federico Chiesa. Quest'ultimo indosserà quindi per la seconda volta dal primo minuto la fascia che fu di Davide Astori. E stavolta non lo sarà sicuramente solo per una partita ma per almeno per 4/5 gare.


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy