FIO-PER, 0-0 al 45' con poche emozioni in campo

di Redazione FV
articolo letto 923 volte
Foto

Primo tempo avaro di emozioni tra Fiorentina e Perugia, nella seconda gara di qualificazione a gironi del torneo di Viareggio. Lo 0-0 rispecchia infatti quarantacinque minuti giocati a sprazzi dalle due squadre, con il Perugia che si è mostrato più voglioso di sbloccare la partita è reso pericoloso solo in avvio con Cavaliere. Per i viola pochi spunti in attacco con Vlahovic e Pierozzi che si sono affacciati dalle parti di Bocci in due sole occasioni ma in entrambi i fasi la difesa ha chiuso bene.