SEZIONI NOTIZIE TMW RADIO

UN'IMPORTANZA CHE NON PERMETTE SCONTI

di Mattia Verdorale
Vedi letture
Foto

Come emerso dalla conferenza stampa tenuta dal direttore sportivo Daniele Pradè nell'ultima circostanza, alla domanda sui rinnovi, 'quello apparentemente più difficile sarebbe quello di Nikola Milenkovic'. Uno dei pilastri di questa Fiorentina e soprattutto del reparto difensivo viola. Ormai il serbo è un giocatore esperto e formato, è riuscito a trovare la giusta continuità e ha concluso la stagione in crescendo, iniziando la nuova sulla stessa lunghezza d'onda, dimostrando già nelle amichevoli di non aver abbassato la guardia.

PUBBLICITÀ

Il suo rendimento ha attirato l'attenzione di molti club, soprattutto il Milan. Pioli lo ha chiesto esplicitamente alla società rossonera, la quale sa bene che non sarà una trattativa semplice o dall'esito scontato. Non sarà facile convincere la Fiorentina a cedere uno dei suoi calciatori più importanti. La società viola non sembra essere intenzionata a far partire il serbo, o meglio, sarebbe disposta ad intavolare una trattativa solo in caso di offerte che soddisfino le pretese del presidente Commisso. Ad oggi queste offerte non sono arrivate. E se il rinnovo, al momento, sembra essere più complicato un cubo di Rubik, l'importanza di avere e di riuscire a blindare un difensore del suo calibro è ben definita

A dimostrazione del suo valore e della sua importanza ci sono i gol segnati (5) nella scorsa stagione, in alcuni casi pesanti e decisivi. E non può essere oscurato il feeling, ormai consolidato, col suo compagno di banco, il capitano viola German Pezzella. Duo che ormai si conosce meglio delle proprie tasche. Una sua possibile partenza, in questo momento, sarebbe molto complicata da gestire e sopportare. E forse, proprio per i seguenti motivi, comporterebbe più malincuore di qualsiasi altra ipotetica cessione...

Altre notizie
Mercoledì 23 settembre 2020
21:00 News POLVEROSI, La Fiorentina vuole l'Europa o no? 20:40 News DAL CS, Verso l'Inter: Pezzella da valutare. Amrabat... 20:20 Primo Piano MERCATO, Anche i viola su Jorman Campuzano 19:57 News TORREIRA, Vicina la chiusura con l'Atletico Madrid 19:42 Primo Piano TGR RAI, Domani incontro tra Fossi e Nardella
PUBBLICITÀ
19:30 Copertina IL DOPPIO TAVOLO DELLO STADIO. MA ROCCO FARÀ PRESTO LA SUA SCELTA 19:15 News NAPPI, Viola può far grandi cose. Manca una punta 19:00 News RUMMENIGGE, Budapest? Mal di pancia se ci penso 18:45 News PIOLI, Rinforzi in difesa? Ho fiducia nella società 18:30 Notizie di FV FV, Passa anche su Instagram: interagisci con noi! 18:15 Giovanili MIGNANI, 2002 l'anno scorso in Primavera, va al Siena 17:58 News COVID-19, Bollettino Italia: ecco i dati di oggi 17:54 News CASTROVILLI, Commisso persona d'oro. L'Inter... 17:45 News GRAZIANI, Serve un bomber. A Vlahovic ho detto... 17:30 News GOTZE, Possibile ritorno al Bayern: Flick lo chiama 17:13 Ex viola VECINO, È in uscita dall'Inter: contatti con il Napoli 16:58 News CUCCHI, Castrovilli ha tutto per la 10. Iachini? Mi fido 16:45 News TMW, Finita tra B. Duncan e ACF: c'è il Derby County 16:36 News MILAN, Leo Duarte positivo al coronavirus 16:30 L'esclusiva CANOVI A FV, MILENKOVIC E CHIESA VIA CON OFFERTA GIUSTA. MA SOLDI NON CE NE SONO