SEZIONI NOTIZIE TMW RADIO

VLAHOVIC TRA GOL E SIRENE, RINNOVO CON IL COLTELLO DALLA PARTE DEL MANICO

di Luciana Magistrato
Vedi letture
Foto
© foto di Federico De Luca

Con il nono gol in campionato (8 con Prandelli in panchina), Vlahovic non solo sta diventando il punto di riferimento della Fiorentina ma anche un centravanti in crescita, che sta attirando su di sé molte attenzioni vista anche la giovane età (classe 2000). Oggi lo osannano tutti gli addetti ai lavori ed anche la Lega lo ha voluto celebrare proprio come una garanzia tra i giovani. E in effetti la continuità nel fare gol porta i numeri dalla sua parte e fiducia da parte dei compagni che con lo Spezia hanno potuto contare anche su un suo assist. E per quelle società che cercano un centravanti, Vlahovic è sicuramente un giocatore sul quale mettere gli occhi e le mani, approfittando anche del rinnovo che per ora non è arrivato. Così la Roma prova ad inserirsi per sostituire Dzeko e prima ancora lo aveva fatto il Milan, complice un rapporto non ottimale tra il club viola e l'entourage.

Le parti avevano iniziato a parlarne ma la discontinuità del giocatore e della squadra in generale hanno creato una grande divergenza tra offerta e richiesta e, complice la classifica difficile, tutto è stato rinviato di qualche mese  (si aspetterà Commisso a fine marzo?). La scadenza in realtà è al 2023 e prima la Fiorentina deve risolvere situazioni contrattuali più urgenti ma gli 800mila euro percepiti da Vlahovic non possono non essere ritoccati alla luce della crescita fatta dal giocatore. Giocatore che anche domenica ha ringraziato pubblicamente Prandelli che lo ha reso il titolare inamovibile, dandogli così sempre maggiore fiducia, ed ha sempre sottolineato di stare bene a Firenze ma di fronte a ingaggi top e vetrine europee è difficile resistere e questo rendimento sul tavolo delle trattative con i viola lo pone con il coltello dalla parte del manico.  

Altre notizie
Domenica 28 febbraio 2021
08:30 Rassegna stampa COR. FIO., Tranquillo fece una brutta fine: viola, attenta 08:15 Primo Piano LA NAZIONE, Missione tranquillità. E c'è il tabù 08:00 Primo Piano GAZZETTA, Oggi Vlahovic contro Okaka. O Llorente? 07:50 Notizie di FV RASSEGNA STAMPA, I titoli dei quotidiani in edicola 07:40 Notizie di FV RASSEGNA STAMPA, Le prime pagine dei giornali
00:00 Copertina RIBERY VERSO IL RIENTRO, CASTRO DALL'INIZIO, DUBBI A DESTRA 00:00 L'opinione IL PROFILO BASSO DI CESARE IL PRAGMATICO: LA FIORENTINA VA A CACCIA DELLA CONTINUITÀ PER CHIUDERE IL DISCORSO SALVEZZA. IL RITORNO DI FRANCK E TRE MESI DECISIVI PER SCEGLIERE IL SUO FUTURO
Sabato 27 febbraio 2021
23:30 Notizie di FV FV, Passa anche su Instagram: interagisci con noi! 23:00 News CLASSIFICA, I viola 14°: domani obiettivo 28 punti 22:40 News SERIE A, Juve stoppata a Verona, CR7 non basta: 1-1 22:00 Ex viola SAPONARA, Nuovo infortunio: oggi trauma al piede 21:40 News AIA, Svolta arbitri: domani Orsato va in televisione 21:20 News SEMPLICI, Duncan ha giocato poco ma condizione ok 21:00 News GRAVINA, Fiducia a Draghi ma Ministero dava dignità 20:40 ACF Fiorentina Femminile CINCOTTA, Ko inaspettato: sarà una settimana dura 20:20 News VERONA-JUVENTUS, Le formazioni ufficiali del match 20:00 News VENERATO, Ramadani presto a Napoli: e su Sarri... 19:50 News SERIE A, Il Bologna supera 2-0 al Dall'Ara la Lazio 19:30 News ORRICO, Viola, adesso ti mancano i gol dei mediani 19:15 Notizie di FV LA PRIMA DI FRANCK A UDINE