SEZIONI NOTIZIE

ZURKOWSKI, Gol e assist nel 3-2 polacco a Euro U21

di Redazione FV
Vedi letture
Foto

Un gol pesante, ed un assist altrettanto, per Szymon Zurkowski, giovane centrocampista che da luglio sarà a tutti gli effetti un calciatore della Fiorentina, come già annunciato dal club viola. Il polacco ha infatti aperto le danze per la sua squadra, andata sotto contro i pari età del Belgio nella sfida inaugurale dell'Europeo U21, che ha visto la sua Polonia vincere 3-2 al termine di una partita sempre in bilico, indirizzata nella ripresa e terminata nel finale, quando ha mandato in gol Szymanski per la rete del momentaneo 3-1.


Altre notizie
Venerdì 18 Ottobre 2019
10:58 Rassegna stampa CORRIERE FIORENTINO, Una Guerra Stellare 10:40 Primo Piano BATI, Pensai di amputarmi la caviglia. A Firenze... 10:26 Primo Piano BARONE, Valutiamo le opzioni. Il lavoro è tanto 10:13 News NALDI (T.AEROPORTI), Stadio a Campi complesso 10:00 Copertina UNA PASSIONE INCONTENIBILE ANCHE IN TRASFERTA: I DATI
PUBBLICITÀ
09:45 Rassegna stampa CACERES-RIBERY-DALBERT, Il trio Montella 09:30 Rassegna stampa KLOSE, Ribery eccezionale: Firenze si divertirà 09:15 Rassegna stampa ADL, Mi piace un giocatore della Fiorentina ma... 09:00 Notizie di FV FIORENTINA, Il programma di oggi in casa viola 08:45 Rassegna stampa GAZZETTA, Dietro la Viola ritrovata c'è l'esperienza 08:30 Rassegna stampa CORR.SPORT-STADIO, Rinnovi: Viola scatenata 08:15 Rassegna stampa STADIO, Incompatibile con Peretola se si fa a Campi 08:00 Notizie di FV RASSEGNA STAMPA, I titoli dei quotidiani in edicola 07:50 Notizie di FV RASSEGNA STAMPA, Le prime pagine dei quotidiani 00:00 L'opinione L'EFFETTO COMMISSO BATTE ANCHE LA NOIA DELLA SOSTA. BASTERÀ PER ARRIVARE AD AVERE UNO STADIO NUOVO? 00:00 Copertina DA UNA SOSTA ALL'ALTRA: ORA IL CALENDARIO È FAVOREVOLE
Giovedì 17 Ottobre 2019
23:30 News GRAVINA, Useremo il VAR contro buu razzisti 23:00 News MILAN-INTER, Nuovo stadio o San Siro? I numeri 22:30 News RIBERY, PES ribatte: "Lo riconosci questo ragazzo?" 22:00 Ex viola BATTISTINI, Montella ha trovato il modulo giusto