GALLI, Lafont? Decisivo ma migliori. I fiorentini...

di Redazione FV
Fonte: Corriere Fiorentino
articolo letto 3733 volte
Foto

Giovanni Galli, ex portiere viola, ha commentato sul Corriere Fiorentino la partita di Lafont: "Non c'è dubbio che alla fine sia stato decisivo, la parata più difficile è stata di sicuro quella su Zielinski, dove ha dimostrato tutta la sua attenzione e reattività, nonostante l'altezza è stato molto rapido nel buttarsi a terra. Le altre parate nel primo tempo secondo me sono stati più errori clamorosi dei giocatori del Napoli. Vorrei che i fiorentini avessero più pazienza nei suoi confronti, a volte l'ho sentito fischiare, ho sentito i mugugni, è un ragazzo che deve farsi, che deve migliorare ancora. Secondo me soprattutto nella forza delle gambe, per il resto è un gran portiere. Il duello con Meret? A oggi vedo Lafont più pronto di Meret. Ha più personalità e sfrontatezza, il portiere del Napoli mi è parso più timido. Certo, giocare a Udine o in provincia è diverso. Credo che debba capire ancora il contesto in cui si ritrova e quindi dimostrare personalità per trasmettere la sua presenza. Il francese invece è protagonista, aggredisce la sfida e la gioca con esuberanza. Per riassumere: Lafont è un portiere che gioca la partita, per adesso Meret si limita a parare".


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy